Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6
  1. #1
    rosalba
    Guest

    Scan Disc e ricerca errori

    Dopo scandisc mi risultano danneggiati :
    ...\windows\sistem32\charmap.exe
    ...\windows\unin0410.exe

    Che fare ? sono importanti?
    Grazie per l'aiuto
    Rosalba



  2. #2
    AIOE
    Guest

    Re: Scan Disc e ricerca errori


    "rosalba" <iside@fastwebnet.it> ha scritto nel messaggio
    news:je%iq.81770$GZ3.22372@tornado.fastwebnet.it.. .
    > Dopo scandisc mi risultano danneggiati :
    > ...\windows\sistem32\charmap.exe
    > ...\windows\unin0410.exe
    >
    > Che fare ? sono importanti?
    > Grazie per l'aiuto
    > Rosalba
    >

    e chkdsk cosa diceva ?
    cioè i 2 files sono danneggiati inb che senso ? se sono danneggiati in modo
    logico questo lo averebbe dovuto dire chkdsk, da farsi prima.
    se scandisk parla di danni la cosa è pochino più seria perchè implica il
    supporto fisico del disco.
    charmap dovrebbe essere la mappa dei caratteri, uni0410 si occupa di
    disinstallare un qualche programma di sistema, entrambi non sono gravi e il
    charmap si puo sostituire.



  3. #3
    rosalba
    Guest

    Re: Scan Disc e ricerca errori


    "AIOE" <aioe@mail.com> ha scritto nel messaggio
    news:j6i4iv$r06$1@speranza.aioe.org...
    >
    > "rosalba" <iside@fastwebnet.it> ha scritto nel messaggio
    > news:je%iq.81770$GZ3.22372@tornado.fastwebnet.it.. .
    >> Dopo scandisc mi risultano danneggiati :
    >> ...\windows\sistem32\charmap.exe
    >> ...\windows\unin0410.exe
    >>
    >> Che fare ? sono importanti?
    >> Grazie per l'aiuto
    >> Rosalba
    >>

    > e chkdsk cosa diceva ?
    > cioè i 2 files sono danneggiati inb che senso ? se sono danneggiati in
    > modo logico questo lo averebbe dovuto dire chkdsk, da farsi prima.
    > se scandisk parla di danni la cosa è pochino più seria perchè implica il
    > supporto fisico del disco.
    > charmap dovrebbe essere la mappa dei caratteri, uni0410 si occupa di
    > disinstallare un qualche programma di sistema, entrambi non sono gravi e
    > il charmap si puo sostituire.
    >

    Risposte :
    - CHDSK ---> Il volume è integro
    - Per il resto non so come sono danneggiati i cluster, la scansione mi
    comunicava solo il danneggiamento : nel file 4709 per il primo ( quello che
    dici come mappa dei caratteri ) e nel file 37616 per il secondo.
    Mi si comunicava che era impossibile sostituire i cluster danneggiati.
    Per la mappa dei caratteri io però vedo che vi accedo tranquillamente.
    Allora che fare ? lascio tutto così ?
    Grazie, ciao
    ro



  4. #4
    AIOE
    Guest

    Re: Scan Disc e ricerca errori


    "rosalba" <iside@fastwebnet.it> ha scritto nel messaggio
    news:rYxjq.82378$GZ3.13772@tornado.fastwebnet.it.. .
    >
    > "AIOE" <aioe@mail.com> ha scritto nel messaggio
    > news:j6i4iv$r06$1@speranza.aioe.org...
    >>
    >> "rosalba" <iside@fastwebnet.it> ha scritto nel messaggio
    >> news:je%iq.81770$GZ3.22372@tornado.fastwebnet.it.. .
    >>> Dopo scandisc mi risultano danneggiati :
    >>> ...\windows\sistem32\charmap.exe
    >>> ...\windows\unin0410.exe
    >>>
    >>> Che fare ? sono importanti?
    >>> Grazie per l'aiuto
    >>> Rosalba
    >>>

    >> e chkdsk cosa diceva ?
    >> cioè i 2 files sono danneggiati inb che senso ? se sono danneggiati in
    >> modo logico questo lo averebbe dovuto dire chkdsk, da farsi prima.
    >> se scandisk parla di danni la cosa è pochino più seria perchè implica il
    >> supporto fisico del disco.
    >> charmap dovrebbe essere la mappa dei caratteri, uni0410 si occupa di
    >> disinstallare un qualche programma di sistema, entrambi non sono gravi e
    >> il charmap si puo sostituire.
    >>

    > Risposte :
    > - CHDSK ---> Il volume è integro
    > - Per il resto non so come sono danneggiati i cluster, la scansione mi
    > comunicava solo il danneggiamento : nel file 4709 per il primo ( quello
    > che dici come mappa dei caratteri ) e nel file 37616 per il secondo.
    > Mi si comunicava che era impossibile sostituire i cluster danneggiati.
    > Per la mappa dei caratteri io però vedo che vi accedo tranquillamente.
    > Allora che fare ? lascio tutto così ?
    > Grazie, ciao
    > ro
    >

    lasciare tutto così potresti, ma magari non è bello, anche per i vicini...
    non mi risulta che chkdsk dica che il volume è integro: o dice che ci sono
    settori danneggiati o non lo dice.
    in ogni caso potresti, dovresti, provare a rifare chkdsk col parametro /f,
    per essere sicura.
    se il risultato è niente danni la conclusione è che unio410.exe è rovinato e
    lascialo, mentre charmap puoi cercare di sostituirlo prendendolo buono dal
    disco di installazione o da altre cartelle di deposito.
    se invece il chkdsk /f trova danni, dovrebbe trattarsi di danni "logici" che
    ti proporrà di riparare al riavvio, e in questo caso fallo subito.
    Se comunque uno scandisk, che si occupa della integrità fisica del disco, e
    non di quella logica, fatto con o senza motivi, dovesse risegnalarti danni
    ai settori, allora dopo avergli dato il permesso di tentare di riparare i
    settori automaticamente, comincia a prendere in esame l'opportunità di
    comprare un nuovo hard disk.
    I settori danneggiati fisicamente sono un processo piu o meno rapidamente
    evolutivo che potrebbe sorprenderti all'improvviso.
    In generale, per controllare l'integrità di un disco si esegue CHKDSK, non
    Scandisk, poichè prima si evidenziano problemi di tipo logico, e se essi
    permangono nonostante la riparazione da parte di chkdsk, allora si passa
    allo scandisk.



  5. #5
    rosalba
    Guest

    Re: Scan Disc e ricerca errori


    "AIOE" <aioe@mail.com> ha scritto nel messaggio
    news:j6md7r$s17$1@speranza.aioe.org...
    >
    > "rosalba" <iside@fastwebnet.it> ha scritto nel messaggio
    > news:rYxjq.82378$GZ3.13772@tornado.fastwebnet.it.. .
    >>
    >> "AIOE" <aioe@mail.com> ha scritto nel messaggio
    >> news:j6i4iv$r06$1@speranza.aioe.org...
    >>>
    >>> "rosalba" <iside@fastwebnet.it> ha scritto nel messaggio
    >>> news:je%iq.81770$GZ3.22372@tornado.fastwebnet.it.. .
    >>>> Dopo scandisc mi risultano danneggiati :
    >>>> ...\windows\sistem32\charmap.exe
    >>>> ...\windows\unin0410.exe
    >>>>
    >>>> Che fare ? sono importanti?
    >>>> Grazie per l'aiuto
    >>>> Rosalba
    >>>>
    >>> e chkdsk cosa diceva ?
    >>> cioè i 2 files sono danneggiati inb che senso ? se sono danneggiati in
    >>> modo logico questo lo averebbe dovuto dire chkdsk, da farsi prima.
    >>> se scandisk parla di danni la cosa è pochino più seria perchè implica il
    >>> supporto fisico del disco.
    >>> charmap dovrebbe essere la mappa dei caratteri, uni0410 si occupa di
    >>> disinstallare un qualche programma di sistema, entrambi non sono gravi e
    >>> il charmap si puo sostituire.
    >>>

    >> Risposte :
    >> - CHDSK ---> Il volume è integro
    >> - Per il resto non so come sono danneggiati i cluster, la scansione mi
    >> comunicava solo il danneggiamento : nel file 4709 per il primo ( quello
    >> che dici come mappa dei caratteri ) e nel file 37616 per il secondo.
    >> Mi si comunicava che era impossibile sostituire i cluster danneggiati.
    >> Per la mappa dei caratteri io però vedo che vi accedo tranquillamente.
    >> Allora che fare ? lascio tutto così ?
    >> Grazie, ciao
    >> ro
    >>

    > lasciare tutto così potresti, ma magari non è bello, anche per i vicini...
    > non mi risulta che chkdsk dica che il volume è integro: o dice che ci sono
    > settori danneggiati o non lo dice.
    > in ogni caso potresti, dovresti, provare a rifare chkdsk col parametro /f,
    > per essere sicura.
    > se il risultato è niente danni la conclusione è che unio410.exe è rovinato
    > e lascialo, mentre charmap puoi cercare di sostituirlo prendendolo buono
    > dal disco di installazione o da altre cartelle di deposito.
    > se invece il chkdsk /f trova danni, dovrebbe trattarsi di danni "logici"
    > che ti proporrà di riparare al riavvio, e in questo caso fallo subito.
    > Se comunque uno scandisk, che si occupa della integrità fisica del disco,
    > e non di quella logica, fatto con o senza motivi, dovesse risegnalarti
    > danni ai settori, allora dopo avergli dato il permesso di tentare di
    > riparare i settori automaticamente, comincia a prendere in esame
    > l'opportunità di comprare un nuovo hard disk.
    > I settori danneggiati fisicamente sono un processo piu o meno rapidamente
    > evolutivo che potrebbe sorprenderti all'improvviso.
    > In generale, per controllare l'integrità di un disco si esegue CHKDSK, non
    > Scandisk, poichè prima si evidenziano problemi di tipo logico, e se essi
    > permangono nonostante la riparazione da parte di chkdsk, allora si passa
    > allo scandisk.
    >


    Ho eseguito chkdsk /f come hai detto tu e al termine sembrava tutto regolare
    , non mi è giunta nessuna osservazione, nemmeno che dovevo riavviare.
    Per quel che riguarda charmap , io non ne ho una copia e non sono riuscita
    a trovare in Internet niente.
    Poi sai, sono molto imbranata e allora...
    grazie, comunque
    Rosalba



  6. #6
    AIOE
    Guest

    Re: Scan Disc e ricerca errori


    "rosalba" <iside@fastwebnet.it> ha scritto nel messaggio
    news:G6Ykq.83905$GZ3.62358@tornado.fastwebnet.it.. .

    > Ho eseguito chkdsk /f come hai detto tu e al termine sembrava tutto
    > regolare , non mi è giunta nessuna osservazione, nemmeno che dovevo
    > riavviare.
    > Per quel che riguarda charmap , io non ne ho una copia e non sono
    > riuscita a trovare in Internet niente.
    > Poi sai, sono molto imbranata e allora...
    > grazie, comunque
    > Rosalba

    IL CHARMAP che hai perso è probabilmente quello che si trova in

    C:\WINDOWS\system32\charmap.exe

    e puoi sostituirlo con quello di riserva che è in

    C:\WINDOWS\system32\dllcache\charmap.exe



Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.1