Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7
  1. #1
    auriga
    Guest

    I programmi "portabili" modificano il computer?

    Uso da poco tempo un nuovo computer portabile con sistema operativo
    Windows7 e, siccome non voglio appesantirlo di programmi installati, sto
    cercando di operare solo - o quasi - con programmi portabili. Ora vedo
    però che quando eseguo alcuni di essi (per es. SpyBot) mi compare sullo
    schermo l'avviso: "consentire al programma seguente con autore
    sconosciuto di apportare modifiche al computer?"

    Io pensavo che i programmi portabili (o standalone) avessero la
    caratteristica di non lasciare tracce o modificazioni nel computer...
    Non è così???

  2. #2
    auriga
    Guest

    Re: I programmi "portabili" modificano il computer?

    auriga ha scritto:
    > Uso da poco tempo un nuovo computer portabile con sistema operativo
    > Windows7 e, siccome non voglio appesantirlo di programmi installati, sto
    > cercando di operare solo - o quasi - con programmi portabili. Ora vedo
    > però che quando eseguo alcuni di essi (per es. SpyBot) mi compare sullo
    > schermo l'avviso: "consentire al programma seguente con autore
    > sconosciuto di apportare modifiche al computer?"
    >
    > Io pensavo che i programmi portabili (o standalone) avessero la
    > caratteristica di non lasciare tracce o modificazioni nel computer...
    > Non è così???



    Scusate, ma nel precedente messaggio ho commesso un errore: il mio
    computer è "portatile", i programmi che uso invece sono "portabili"...

  3. #3
    Guglielmo
    Guest

    Re: I programmi "portabili" modificano il computer?

    auriga <auriga@iol.it> wrote in news:ibh6iu$jq8$1@speranza.aioe.org:

    > Ora vedo
    > però che quando eseguo alcuni di essi (per es. SpyBot) mi compare sullo
    > schermo l'avviso: "consentire al programma seguente con autore
    > sconosciuto di apportare modifiche al computer?"
    >
    > Io pensavo che i programmi portabili (o standalone) avessero la
    > caratteristica di non lasciare tracce o modificazioni nel computer...
    > Non è così???
    >


    SpyBot esiste in versione portable?

    Comunque se per effettuare le loro operazioni servono requisiti
    amministrativi è del tutto logico che questi ultimi ti vengano richiesti.
    Ad esempio un antispyware non potrebbe andare a controllare i file di
    directory su cui l'utente non ha diritti di lettura né scrittura. E se un
    malware sta per dire in \windows on in \programmi, non potrebbe rimuoverlo.

    Poi se è veramente una applicazione portable non andrà a scrivere le sue
    impostazioni sul registro di sistema, né a mettere .dll o altri suoi
    componenti nelle directory di sistema, lasciandolo pulito dalla sua
    presenza.

    --
    Ciao, Guglielmo.

  4. #4
    Guglielmo
    Guest

    Re: I programmi "portabili" modificano il computer?

    Guglielmo <mmemmoTOGLIQUESTO@tiscali.it.invalid> wrote in
    news:Xns9E2DB74C2EBB4mmemmoTOGLIQUESTOtis@127.0.0. 1:

    > SpyBot esiste in versione portable?
    >


    OK, mi autorispondo. Lo hanno "portabilizzato" (che orrendo neologismo ^_^)

    http://snipurl.com/1fngl2


    --
    Ciao, Guglielmo.

  5. #5
    auriga
    Guest

    Re: I programmi "portabili" modificano il computer?

    Guglielmo ha scritto:

    > SpyBot esiste in versione portable?
    >



    Io ho trovato su Internet una versione 1.6.0.30, data per portabile,
    aggiornata al 27.10.2010. Spero che sia davvero portabile...

    Poi vorrei un'altra spiegazione: quando chiudo questi programmi
    portabili compare un avviso che dice: "E' possibile che il programma non
    sia stato installato correttamente" e, sotto, la proposta di
    reinstallarlo (ma ha funzionato benissimo!) oppure di attestare che il
    programma è stato installato correttamente.

    Io scelgo - ovviamente - la seconda proposta, ma mi dà fastidio quella
    parola "installato"... Non credo che tali programmi si installino.

    Perché Seven manda quell'avviso?

    Grazie comunque per la prima risposta e (spero) anche per la futura.

  6. #6
    Guglielmo
    Guest

    Re: I programmi "portabili" modificano il computer?

    auriga <auriga@iol.it> wrote in news:ibh8ae$ng1$1@speranza.aioe.org:

    > Poi vorrei un'altra spiegazione: quando chiudo questi programmi
    > portabili compare un avviso che dice: "E' possibile che il programma non
    > sia stato installato correttamente" e, sotto, la proposta di
    > reinstallarlo (ma ha funzionato benissimo!) oppure di attestare che il
    > programma è stato installato correttamente.
    >
    > Io scelgo - ovviamente - la seconda proposta, ma mi dà fastidio quella
    > parola "installato"... Non credo che tali programmi si installino.
    >
    > Perché Seven manda quell'avviso?
    >


    OK, capita di frequente anche a me. È una caratteristica di
    Windows 7 pensata ovviamente per i programmi regolarmente
    installati che a quanto pare spesso e volentieri sbarella quando
    c'è di mezzo un programma portatile. Ovviamente fai bene ad ignorare, e so
    che esiste pure il modo di disattivare quella funzionalità di Windows 7,
    però non ricordo il modo esatto.

    http://tinyurl.com/24f2oeg

    URL originale:
    http://www.megalab.it/4117/disabilit...-potrebbe-non-
    essersi-installato-correttamente-in-windows-7

    Purtroppo gpedit non è disponibile nella home premium e versioni inferiori
    di Windows 7, per cui si dovrebbe andare a trovare su quale chiave di
    registro intervenira direttamente.


    --
    Ciao, Guglielmo.

  7. #7
    Zio Gerry
    Guest

    Re: I programmi "portabili" modificano il computer?

    > Uso da poco tempo un nuovo computer portabile con sistema operativo
    > Windows7 e, siccome non voglio appesantirlo di programmi installati, sto
    > cercando di operare solo - o quasi - con programmi portabili. Ora vedo
    > però che quando eseguo alcuni di essi (per es. SpyBot) mi compare sullo
    > schermo l'avviso: "consentire al programma seguente con autore sconosciuto
    > di apportare modifiche al computer?"
    >
    > Io pensavo che i programmi portabili (o standalone) avessero la
    > caratteristica di non lasciare tracce o modificazioni nel computer... Non
    > è così???


    Se usi Sandboxie non ti "sporca" niente.
    http://www.sandboxie.com/

    Io lo uso per testare i programmi se vale la pena di installarli.
    Se vale la pena, copio la cartella (e relative sotto cartelle)
    che si sono create in Sandbox, e le incollo al di fuori di essa.
    Ecco fatto, quasi sempre il programma funziona
    e non ho scritto nulla da nessuna parte (almeno spero).
    Basta digitare Sandboxie in Google e trovi una marea di spiegazioni.
    Fai sapere.
    Ciao!
    --
    Zio Gerry



Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.1